Quali sono le diverse cause di allucinazioni?

Ci sono molte cause di allucinazioni. Alcune allucinazioni si verificano naturalmente, come quelle relative a condizioni mediche. L’esposizione prolungata al sole senza ingerire quantità adeguate può causare disidratazione, che è un’altra causa naturale di allucinazioni. Alcune delle cause chimiche includono l’uso di farmaci, droghe illegali o altre sostanze che hanno proprietà allucinanti. Dormire troppo poco o stare svegli per lunghi periodi di tempo è anche un trigger comune di allucinazioni pure.

Molte condizioni mediche possono causare allucinazioni. I tumori del cervello possono causare le false percezioni associate ad un’allucinazione e altre gravi malattie come il fegato o il fallimento del rene potrebbero essere il colpevole pure. I problemi di salute mentale possono anche causare allucinazioni. La schizofrenia e il disturbo post-traumatico possono causare errori interpretativi e reazioni inusuali all’ingresso sensoriale.

Prendendo determinati tipi di farmaci può anche causare allucinazioni. Le pillole per il sonno, ad esempio, influenzano la chimica del cervello e possono causare allucinazioni. L’inalazione di quantità significative di ossido di azoto, un anestetico frequentemente utilizzato dai dentisti, può anche provocare allucinazioni. Altri tipi di gas anestetici, come quelli usati prima dell’intervento chirurgico, possono causare brevi allucinazioni prima che l’individuo perda la coscienza.

Oltre ai farmaci legali, le droghe illegali utilizzate per scopi ricreativi possono essere causa di un’allucinazione. A volte, le proprietà allucinanti di una droga sono ciò che rende la sostanza attraente per gli utenti ricreativi. LSD, noto anche come acido, è un farmaco che la gente usa in ricreazione perché causa allucinazioni. Le persone possono anche ingerire sostanze naturali, come i funghi contenenti psilocibina e il cactus di peyote, per le loro proprietà allucinanti. Alcuni farmaci legali non utilizzati per scopi medici possono avere effetti simili, tra cui salvia divinorum.

L’esposizione prolungata al sole può causare disidratazione, che può causare allucinazioni. Gli elettroliti sono ioni caricati elettricamente in acqua che sono essenziali per la conduzione del nervo e una mancanza di acqua causa elettroliti ridotti nel corpo. Se il corpo ha bassi livelli di elettroliti, gli impulsi nervosi non possono viaggiare correttamente da e verso il cervello, causando al cervello di interpretare erroneamente le informazioni sensoriali.

Un periodo prolungato con poco o nessun sonno è anche una delle cause comuni di allucinazioni. Il cervello richiede che il sonno funzioni correttamente, e quando privo della quantità di riposo che richiede, le prestazioni del cervello diminuiscono notevolmente. Le allucinazioni e le delusioni non sono rari per coloro che soffrono di privazione del sonno perché il cervello non può semplicemente funzionare al suo normale livello di prestazioni.