Quali sono i più comuni sintomi di schin spin?

Shin splints sono il nome comune per la sindrome da stress tibiale mediale, una condizione che si verifica quando le gambe sono sfruttate o sovraccaricate. I sintomi più comuni di schin spin sono i dolori e la tenerezza lungo i lati interni delle palpebre, gonfiore, piccoli colpi lungo le ossa di scintilla e arrossamento. I sintomi della schiavitù tendono ad essere i peggiori durante l’attività fisica e spesso risolvono quasi completamente durante il riposo. È importante essere in grado di riconoscere i sintomi precoci in modo da poter adottare le misure appropriate per prevenire gravi lesioni e garantire un rapido ritorno alle normali attività di vita.

Una persona può verificarsi sintomi di schiaffo se decide di aumentare drasticamente i livelli di attività. Le persone che iniziano la formazione per eventi sportivi o razze possono sviluppare dolore alle gambe perché le gambe non sono abituate a un tale esercizio intenso. Muscoli, tendini, cartilagine e tessuto osseo nelle gambe diventano irritati e infiammati. I sintomi hanno più probabilità di sorgere in persone che hanno una scarsa tecnica di esecuzione, scarpe aderenti o piedi piatti.

I sintomi più prevalenti sono i dolori, il gonfiore e la tenerezza durante l’attività. I shins possono sentirsi come se stanno bruciando o formicolio mentre una persona corre, e la parte anteriore delle gambe è spesso molto tenera al tatto. Le sensazioni di tiro e il dolore che irradia attraverso i piedi e le ginocchia possono essere sentiti immediatamente dopo aver terminato una corsa. Il gonfiore è di solito mite e isolato alla parte anteriore dei shins. I sintomi tendono a diminuire o addirittura andare via completamente dopo seduti o sdraiati a letto per poche ore.

I sintomi della stecca possono includere arrossamenti e grumi palpabili sulle parti interne delle gambe inferiori. Gonfiore costante e infiammazione possono trasferire sulla pelle, provocando irritazioni, scolorire e talvolta sensazioni di prurito e bruciore. Uno o più denti duri possono spesso essere sentiti sulle scintille infiammate che sono solitamente più tenere al tocco rispetto alle aree circostanti.

Nella maggior parte dei casi i sintomi sono abbastanza facili da risolvere. Riposare le gambe per alcuni giorni è un elemento molto importante nel recupero. Molte persone ritengono che alternarsi tra pacchetti di ghiaccio e calore avvolge diverse volte al giorno aiuta con dolore e gonfiore. Un individuo può anche prendere farmaci anti-infiammatori contro-infiammatori per alleviare i sintomi duraturi. Quando le gambe cominciano a sentirsi meglio, una persona può voler considerare l’investimento in più confortevoli scarpe di sostegno e gradualmente tornando ai livelli regolari di esercizio.