Quali sono i diversi tipi di medicina emorroidea?

Esistono diversi tipi di medicinali emorroidali, ma nella maggior parte dei casi le opzioni primarie sono quelle che contengono lo steroide idrocortisone per alleviare il prurito; creme, supposte e pastiglie medicamentose che contengono vari ingredienti anti-prurito e altri farmaci medicati e Creme intorpidimento. Può anche essere disponibile una gamma di prodotti progettati per ridurre il gonfiore in e intorno al sito dell’emorroide. Nella maggior parte dei casi la scelta migliore dipende dalla gravità delle emorroidi e dalla quantità di dolore che una persona soffre. La maggior parte degli esperti raccomanda di iniziare con farmaci più deboli e lavorare, ma l’opzione più forte può essere la scelta migliore per le persone con casi o casi che si ripetono frequentemente.

Uno dei farmaci emorroidi più comuni è qualsiasi tipo di crema con l’ingrediente primario di idrocortisone, che è un corticosteroide. Gli steroidi in questa famiglia sono agenti veloci e forniscono sollievo sia da dolore che prurito. A volte è possibile ottenere iniezioni di idrocortisone, ma questo avviene solitamente solo in casi molto gravi. Più spesso il farmaco viene come una lozione o crema appiccicosa che le persone possono applicare direttamente alle loro emorroidi.

Le emorroidi sono fondamentalmente vene che sono gonfie e diventano infiammate, e possono variare dolorose e pruriginose. Sono i più comuni nel retto e nell’ano e non sono solitamente visibili, nella maggior parte dei casi sono appena sotto la pelle. A parte il prurito e il dolore, uno dei sintomi più grandi è il sangue nello sgabello. Ci sono un paio di ragioni diverse per cui le persone potrebbero ottenere emorroidi, ma la tensione durante un movimento di viscere è di solito la causa. Molte donne li sperimentano anche durante la gravidanza e il parto. La crema idrocortisone lavora facendo scorrere nella pelle e nei tessuti sensibili del retto e mirando al dolore e alla prurito alla sua fonte.

La crema di idrocortisone per un centesimo è di solito disponibile senza prescrizione medica e può essere trovata nelle sezioni di farmacia e salute di molti negozi. Persone con un sacco di dolore e prurito possono chiedere al medico o al fornitore di salute una crema idrocortisone del 2%, disponibile solo per la maggior parte dei casi. I corticosteroidi forti possono causare effetti collaterali, in particolare con uso prolungato e nella maggior parte dei casi non devono essere utilizzati senza consultare innanzitutto un esperto di salute.

Un’altra medicina emorroide comune è la fenilefrina, un composto chimico che provoca i vasi sanguigni a constrict, riducendo così il gonfiore. Phenyllephrine può richiedere più tempo per lavorare, ma spesso fa di più per risolvere in realtà il problema che il dolore che allevia le creme, che sono tipicamente progettati per rendere le persone più comode lasciando la guarigione più o meno al corpo stesso. Questo ingrediente è di solito disponibile in una crema topica o come supposta. È spesso associato a gelatina di petrolio, che copre l’emorroidi e lo protegge da irritazione. Nella maggior parte dei casi questo tipo di medicinale può essere utilizzato fino a quattro volte al giorno e in genere non provoca effetti collaterali.

Alcune marche di medicina emorroide contengono nocciola strega, un tipo di astringente che può lenire il dolore e la prurito di emorroidi. La magia della strega è un derivato naturale proveniente dalla corteccia e dalle foglie del genere Hamamelis virginiana della pianta, nativa del Nord America. Piante di questa varietà hanno solitamente proprietà molto astringenti e antisettiche.

Questi tipi di prodotti sono comunemente venduti come pastiglie o tovagliette che una persona può pulire sulla zona per lenire il dolore, o indossare all’interno di biancheria intima per più o meno sollievo di tutti i giorni. Solo perché questo tipo di medicinali deriva dalla natura non significa necessariamente che sia sicuro per tutte le persone in tutte le condizioni. Chiunque stia pensando di usare la nocciola della strega per trattare le emorroidi o un’altra condizione correlata, dovrebbe verificarsi di solito con un medico in primo luogo, in particolare se il problema sembra essere in corso o non migliora in pochi giorni.

Altri tipi di farmaci emorroidi sono stati progettati principalmente per intorpidire l’area per alleviare dolore e prurito. Questi spesso funzionano allo stesso modo dei medicinali destinati a trattare le cose come scottature e botti di bug. Di solito vengono venduti come piccoli tubi di crema e spesso contengono lidocaina o un altro anestetico topico. Alcuni medicinali combinano lidocaina con idrocortisone o altri farmaci più forti: la varietà delle possibilità significa che la gente deve prestare molta attenzione alla lettura delle etichette e alla lettura delle indicazioni di uso.

Una persona che soffre di emorroidi può prendere alcune misure per alleviare il dolore a parte l’uso di creme emorroidi specifici o farmaci. Migliorare la dieta mangiando più fibre può ridurre la tensione dalla costipazione e ridurre il rischio di emorroidi in primo luogo e può diminuire l’infiammazione una volta che sono accaduti. Bere molta acqua e prendere lassativi che contengono fibre può aiutare a ridurre la costipazione pure. I pacchetti di ghiaccio o l’ammollo in un bagno caldo possono anche contribuire ad alleviare il dolore causato da emorroidi e alcune persone trovano che l’utilizzo di tovaglioli umidi invece di carta igienica secca aiuta a risolvere il problema.