Quali sono i diversi tipi di lesioni del polso?

Il polso si presenta in molte forme. Può essere semplice come ricevere un piccolo taglio, un morso o un bruciore sul polso o complessi come disturbi del movimento ripetitivo che possono causare un dolore cronico del polso. Comprendere le lesioni che possono verificarsi è utile nella diagnosi di dolore improvviso del polso. Chiaramente, la diagnosi corretta può portare a trattamenti o suggerimenti che possono aiutare a guarire o almeno compensare un danno da polso.

Come accennato, tagli, morsi (animali o insetti) o ustioni sono afflizioni comuni del polso. Questi devono essere curati nei modi prescritti per ciascuno. Un piccolo taglio o un morso potrebbe richiedere la pulizia e un bendaggio per alcuni giorni. Gli ustioni che sono aperti, blistered o ricchi richiedono l’assistenza medica. Qualsiasi ferita che inizia a diventare calda, si sprigiona di pus o ha strisce rosse intorno è potenzialmente infetto e un medico dovrebbe essere consultato per determinare se il trattamento di antibiotici orali o topici è richiesto.

Altre lesioni comuni del polso includono fratture alle ossa al polso o alle distorsioni. Le distorsioni si stendono o in casi gravi, lacerazione dei legamenti nel polso. Spasimi lievi potrebbero essere gonfiati ma potrebbero non avere bisogno di più di riposo e di ghiaccio per alcuni giorni. Alcune persone si sentono meglio se indossano una benda di asso o una fascetta per mantenere immobile il polso. Qualsiasi potenziale distorsione che comporta ancora gonfiore, che non può essere spostato o che comporta dolore estremo deve essere valutato da un medico. Non è sempre possibile distinguere tra frenata e frattura senza raggi X.

Le fratture al polso possono coinvolgere ossa diverse e spesso sono causate quando le persone cadono su una mano tesa. Una frattura è sostanzialmente un osso rotto e quasi sempre richiede il casting in modo che possa iniziare la guarigione. I bambini sono soggetti a fratture del polso, e gli adulti più anziani possono avere maggiori probabilità di farli troppo, a causa dell’indebolimento della resistenza ossea. Sono anche comuni tra coloro che partecipano a molti tipi di sport. La cura di un medico è necessaria per un danno del polso che può essere una frattura.

Un altro tipo di lesioni del polso che è sempre più frequente si verifica a causa del moto ripetitivo. La sindrome del tunnel carpale è uno dei più famosi di questi, ed è tipicamente causata dalla compressione del nervo mediano al punto del polso. Può provocare dolore al polso, intorpidimento o dolore nel pollice, nell’indice e nel dito medio e, eventualmente, nella metà del dito anulare. Una condizione molto simile a questa è la sindrome del canale di Guyon, dove il nervo ulnare viene compresso nel canale di Guyon. Il dolore può verificarsi nel polso e intorpidirsi, il pungolamento o il dolore possono verificarsi nel dito e nell’anello. Entrambe queste condizioni hanno numerose opzioni di trattamento, tra cui fermare l’attività coinvolta o trovare modi più ergonomici per eseguirla. Utilizzando le parentesi graffe per stabilizzare il polso e la chirurgia potenzialmente eseguita se la compressione è significativa sono altre opzioni.

Il peso ripetuto o gli urti ai polsi possono causare un infortunio del polso chiamato borsite. Questo crea una situazione in cui le tasche piene di fluido che circondano le articolazioni diventano infiammate e creano dolori. Modificare le attività può aiutare a risolvere questo problema, ma coinvolgere un medico è utile per la diagnosi. Problemi congiunti, dove le articolazioni non mantengono la loro stabilità o si usura dopo lesioni, possono anche influire sul movimento del polso, e questo è spesso chiamato artrite. Il danno del polso di questa forma è possibile anche con l’artrite reumatoide della malattia autoimmune.