Quali sono i diversi tipi di enzimi digestivi di proteine?

Gli enzimi di digestione proteica, chiamati anche proteasi o peptidasi, sono proteine ​​che metabolizzano altre proteine ​​in molecole più piccole. Alcune proteasi sono una componente fondamentale dei sistemi digestivi della maggior parte degli animali, in cui catalizzano la rottura di proteine ​​dagli alimenti negli amminoacidi da cui vengono prodotti. Altri servono come catalizzatori di molte funzioni cellulari di base, tra cui l’attivazione e la disattivazione dell’ormone, la morte cellulare, la crescita e l’attivazione del sistema immunitario. Diversi tipi di proteasi sono classificati in base al loro meccanismo di rottura proteica.

La digestione proteica avviene attraverso l’idrolisi dei legami peptidici che uniscono insieme gli aminoacidi della proteina. Le proteasi eseguono questo processo, noto come proteolisi. Il metabolismo proteico prevede la divisione di proteine ​​negli aminoacidi costituenti, che vengono poi elaborati da diversi percorsi anabolizzanti in nuove proteine ​​o altri composti. I diversi tipi di proteasi sono spesso categorizzati secondo cui l’aminoacido in una proteina attiva la loro separazione dei legami peptidici che contengono le proteine ​​insieme. I principali tipi di enzimi di digestione delle proteine ​​vengono sintetizzati come grandi molecole di precursore e poi tagliate a una molecola più piccola, lasciando solo l’enzima funzionante.

I principali enzimi di digestione proteica nel sistema digestivo sono pepsina, tripsina e chymotrypsin. La pepsina è fatta nello stomaco e la tripotina e la chimotripsina vengono fatti nel pancreas. Questi enzimi abbattere le proteine ​​nello stomaco e nell’intestino tenue, mentre altri enzimi digestivi metabolizzano carboidrati e lipidi.

Pepsina è il più importante di questo gruppo, e fa parte di un gruppo enzimatico chiamato proteasi di aspartato. Questi ultimi due – la tripsina e la chimotrypsina – sono un tipo di enzima chiamato proteasi di sierina. Questo gruppo catalizza alcune delle cascate chimiche che conducono le cellule immunitarie ad attaccare gli antigeni e provocano le reazioni necessarie alla coagulazione del sangue.

Un altro tipo di enzimi di digestione proteica è chiamato exopeptidase e viene prodotto nel pancreas. Questi rimuovono gli amminoacidi dalle estremità della catena di polipeptidi di una proteina. Questo tipo di enzima può digerire completamente una proteina perché inizia a rompere i legami tra i singoli aminoacidi ad una estremità della catena e continua a farlo fino all’altra estremità. Le esopeptidasi catalizzano una digestione molto rapida delle proteine ​​e possono danneggiare il tessuto circostante se escono dal pancreas e nel flusso sanguigno a causa di lesioni.

Un altro gruppo di enzimi di digestione proteica controlla la circolazione delle proteine ​​degradando eccesso o molecole danneggiate. Molti di questi enzimi sono conosciuti come proteasi di cisteina e si verificano in molti animali e piante. Essi si trovano in frutti come ananas e papaia e rappresentano una parte dell’acidità intensa nei succhi di questi frutti. Le proteasi di cisteina sono essenziali per il processo di morte cellulare programmata, produzione di ormoni, sviluppo delle ossa e molte cascate di segnalazione nell’uomo. I ricercatori ritengono inoltre che questo tipo di proteasi influenza i punti chiave del ciclo cellulare, che influenza le diverse fasi della crescita cellulare e della divisione.