Quali sono i diversi organi del sistema scheletrico?

Gli organi del sistema scheletrico includono le ossa, i legamenti, i tendini e la cartilagine. Le ossa forniscono il quadro del corpo, promuovono la mobilità e servono come protezione per altri organi del corpo. I legamenti sono tessuti fibrosi che collegano un osso ad un altro, formando così un giunto che consente una maggiore gamma di movimenti. I tendini sono anche costituiti da tessuti fibrosi e servono a collegare i muscoli alle ossa. Il cartilagine è un tipo di tessuto connettivo flessibile che protegge le ossa e aiuta a formare parti del corpo come le orecchie e il naso.

Le ossa sono gli organi principali del sistema scheletrico e forniscono l’intero quadro del corpo. Lo scheletro degli adulti è composto da 206 ossa che lavorano insieme per proteggere i vari organi del corpo e fornire un tipo di impalcatura a cui si attaccano i muscoli e altri tessuti di supporto. Le ossa umane contengono una sostanza nota come midollo che è responsabile della produzione di globuli rossi.

I legamenti sono organi importanti del sistema scheletrico e collegano le ossa dello scheletro l’uno all’altro per consentire il movimento. Realizzati con fibre flessibili di collagene, i legamenti creano giunti che aiutano nel movimento delle parti del corpo come le dita, i gomiti e le anche. Se i legamenti si allungano più di quanto si ritenga normale, si dice che la persona colpita sia a doppia giuntura.

Simile alla natura ai legamenti, gli organi del sistema scheletrico noti come tendini sono responsabili del collegamento dei muscoli alle ossa. Quando un muscolo si contrae o si stringe, i tendini tirano sulle ossa collegate per consentire movimenti come camminare o correre. I tendini sono in grado di allungare oltre i legamenti, permettendo una gamma più ampia di movimento, ma anche aumentando il rischio di lesioni. La tendinite è un termine medico usato per descrivere l’infiammazione dei tendini, una condizione che causa dolore e diminuisce la capacità di spostare l’area interessata del corpo.

Il cartilagine è spesso trascurato di essere tra gli organi del sistema scheletrico, anche se serve funzioni importanti per quanto riguarda la formazione dello scheletro. Questo tessuto connettivo flessibile è responsabile per mantenere la forma del naso e delle orecchie e si trova anche in altre aree del corpo. Situata tra le ossa, la cartilagine offre protezione dagli attriti e movimenti ripetitivi. Danni alla cartilagine possono causare dolori o gonfiori e spesso provocano la necessità di operazioni come la chirurgia di sostituzione del ginocchio.